"La vita è come andare in bicicletta, se vuoi stare in equilibrio devi muoverti" (A.Einstein)

FisioSinergia

Via Taddei 7/1 42020 PUIANELLO di Quattro Castella (Reggio Emilia)
Studio: 347 9162872
Palestra: 328 4439622
studiofisiosinergia@libero.it

LUNEDI 16 SETTEMBRE SI RIPARTE CON I CORSI:

ISCRIZIONI  AI CORSI CON DIRITTO DI PRELAZIONE:

MARTEDI 10 SETTEMBRE

MERCOLEDI 11 SETTEMBRE

DALLE 18.30 ALLE 20.00

 

OPEN DAY SABATO 14 SETTEMBRE

INTERX

E' una terapia applicata manualmente dall'operatore

Cos'è

InterX è una terapia strumentale che,attraverso la neurostimolazione interattiva, permette di individuare e contemporaneamente trattare le aree da cui origina il dolore.

Come funziona

InterX emette un impulso elettrico attraverso i tessuti.

In caso di infiammazione, infortunio o sintomatologie dolorose i tessuti del corpo hanno differenti proprietà elettrochimiche rispetto ai tessuti sani, generando variazioni di impedenza tessutale che InterX  rileva. Quest opermette di individuare con maggior precisione le aree di dolore e infiammazione.

Interx, attraverso la modulazione degli impulsi, riesce a modificare la stimolazione emessa sulla base delle risposte che incontra, erogando così una terapia"personalizzata" a seconda delle necessità della persona.

INTERX è caratterizzato da tre elementi:

Neurostimolazione Interattiva

Le caratteristiche elettrofisiologiche della cute e dei tessuti sottostanti hanno differenti proprietà in caso di iinfiammazione, infortunio o patologie dolorose, rispetto ai tessuti sani.

InterX è sensibile a queste differenze ed adatta in tempo reale il suo segnale per fornire il livello di stimolazione necessario.Man mano che l'organismo reagisce alla stimolazione, gli impulsi si regolano dinamicamente ed autonomamente al feedback del corpo, ottenuto attraverso il contatto degli elettrodi con la cute.

Arrivando a stimolare il sistema nervoso parasimpatico InterX instaura con l'organismo un processo di interazione costante che fornisce un trattamento ottimale ed esclude i tentativi del corpo di adattarsi alla stimolazione.

Localizzazione dei punti ditrattamento

La tecnologia che InterX utilizza, lacapacità di identificare i cambiamenti delle caratteristiche elettrofisiologiche dei tessuti per fornire indicazioni utili ad individuare ipunti di trattamento ottimali.

Il feedback è fornito in differenti modalità, che vanno dai cambiamenti dello scorrimento dello strumento sullacute a delle letture numeriche evidenziate sullo schermo.

Trattamenti specifici e mirati

Una volta individuati i punti, si applicano trattamenti mirati per quell'area. Questo ottimizza il tempo di recupero dopo un trauma o un intervento chirurgico, permette una sensibile diminuzione già dalla prime sedute. 

Principali effetti:

Effetto antalgico immediato e duraturo

Effetto anti-edema

Effetti anti-infiammatori

Indicazioni:

Terapia antalgica in caso di dolore acuto e cronica

Riabilitazione post-chirurgicae post-traumatica

Neuropatie e radicolopatie

Riduzione dei tempi di riabilitazione da traumi sportivi ed altri traumi acuti

Rilassamento muscolare e riduzione di crampi o spasmi muscolari

Vascolarizzazione locale

Emicrania

Cervicalgia e dolore cervicale

Mal di collo, mal di spalla e spalla congelata, mal di schiena

Epicondilite (gomito del tennista)

Sindrome del tunnel carpale

Cuffia dei rotatori

Artrosi, artrosi cervicale e del ginocchio, artrite, osteoartrite

Rottura dei legamenti (ginocchio, caviglia e legamenti crociati)

Tendinite

Lombalgia acuta e cronica, sciatalgia e lombosciatalgia

Fascite plantare

Ernia del disco, cervicale e toracica

Fibromialgia .